mag 1

S> Come molti sanno sei stato assente dal mondo del making per molto tempo e non si è saputo nulla di te fino ad oggi, cosa ti ha spinto a ritornare? La chiusura di Dream Maker c’entra qualcosa?

Finite le superiori il tempo a disposizione cambia, non si ha più la possibilità di passare pomeriggi a progrmmare. Nel mio caso poi mi secca non essere riuscito a finire nessun gioco serio, per questo tornato un pò l’interesse dopo qualche anno di stop, ho ripreso a programmare. La morte di dream maker è una cosa che ho scoperto dopo, ovviamente non è stata una bella scoperta.


S> Puoi dirci cosa ne pensi di questa nuova generazione di “creatori amatoriali” di videogiochi fatti con rpg maker? Hai già notato qualche progetto che ritieni interessante?

Di progetti interessanti ne ho visti parecchi. Di giochi veri e propri ho notato Fith Era. Mi sembra comunque che rpgmaker sia tuttora in ottima salute anche se forse la produzione generale è diminuita, ma con i contest dovrebbe tornare a pieno regime, in genere ogni anno c’è sempre una quale perla che salta fuori.

Continua a leggere »

mag 1

Nome gioco: Shadow Battle
Autore: havana24
Tool: Rpg Maker 2000
Anno d’uscita: 2008

Uno dei lavori di più alta qualità presentati al GC07/08 è sicuramente Shadow Battle, di Havana24. Il progetto è nato da diversi anni: chi frequentava D-Mkr già nel 2003, sicuramente ricorderà la presentazione del progetto per la cura nei dettagli, la grafica colorata, e l’indubbiamente maestosa introduzione del gioco. E dopo 3-4 anni, Shadow Battle riesce a confermarsi l’ottima demo che era stata presentata come progetto in via di sviluppo.
Ma andiamo con ordine: nel gioco impersonerete Sally, una ragazza di 18 anni, che dopo un lungo viaggio di due settimane inizia a narrare la sua storia. Perchè ha quel carattere? Perchè ha dovuto viaggiare per due settimane, per salvare due persone che dovrebbe odiare?
Per spiegarcelo, inizia a raccontare da quando era una bambina scorbutica in un orfanotrofio, dove la sua unica vera amica era Magda, giovane ragazza che lavorava nell’istituto. Quando Sally verrà messa in castigo nel ripostiglio per aver picchiato un bambino, troverà un libro misterioso grazie al quale imparerà a eseguire le Shinin (le magie) e a parlare con gli animali. Quest’ultima abilità la sfrutterà per comunicare con gli animali del ripostiglio, in particolare con Scric, che diventerà un suo amico inseparabile.

Screen1

Continua a leggere »

mag 1

1 – Come ti chiami?
Mi chiamo Valerio anche se non mi piace molto…
2 – Anni?
19
3 – Da quanto tempo makeri?
Dalla terza media, anche se non avevo guide, quindi disegnavo soltanto mappe…
4 – Tool Preferito?
Rpg Maker 2003, anche se ritengo che l’XP sia migliore a livello di programmazione.
Continua a leggere »

mag 1

Eccomi qui a scrivere la mia prima recensione per lo “R²S Magazine”.
Il gioco che prenderò in esame è creato da un membro della nostra amata community che porta lo stesso nome del gioco…o è il contrario? E il nickname ProGM da dove deriva? Ma mettiamo da parte queste domande marzulliane e concentriamoci sulla recensione.
Il gioco è creato con il tool: RPG MAKER XP 1.02, zippato occupa circa 127mb e installato richiede 170mb di spazio libero sull’hdd; ma li varrà tutti questi mb? Sono mb pieni di mappe o di mp3 copiati senza permesso? Le risposte a queste domande fra poche righe.
Le premesse per un grande progetto ci sono tutte: grande libertà d’azione, missioni in stile Gothic/Elder Scroll il tutto in un gioco per rpg maker xp, per giunta italiano!
Saranno promesse mantenute?

Continua a leggere »

mag 1

Ci sono molti tipi di giochi. Giochi che divertono. Giochi che fanno piangere. Giochi che emozionano. E giochi che fanno gridare WTF!? dopo averli provati per un paio di minuti. Ecco, Kurayami appartiene alla terza categoria. Non perchè sia brutto, tutt’altro, ma perchè è strano, terribilmente strano.

Continua a leggere »

mag 1

Un gioco, un mito: una pallina gialla il cui scopo è quello di ingurgitare pillole gialle cercando di scappare dai fantasmi colorati… Pacman è stato il primo vero videogioco di successo nella storia del computer ma non solo, anche delle console. Ma quanti di voi si saranno chiesti “Chi è in realtà Pac? Ha una famiglia? Ha una storia personale? In qule mondo vive?” Queste, e tante altre risposte alle vostre domande più oscure, le troverete in Pac-man: the New Order.

Continua a leggere »

mag 1

Quante volte un Makeratore ha pensato di creare un MMORPG? Che bello, tante persone che girano in un mondo che io stesso ho creato, nel quale ho ambientato un mio precedente progetto… Allora il Makeratore inizia a cercare freneticamente su Google e sui forum come Rpg2s se esista una remota possibilità che la sua idea possa, in futuro, diventare realtà.
Poi però si scopre che le cose non sono facili come sembrava all’inizio, anche perché alcuni scripter molto in gamba hanno provato a creare dei progetti del genere con risultati non proprio soddisfacenti.

Continua a leggere »

mag 1

In questo nuovo e sofferente periodo che sta attraversando il Making italiano, il ritorno di uno dei più importanti personaggi delle vecchia “scena” è stato per tutti un enorme e grata sorpresa.

Molti forse non conoscono VAL in quanto era sparito molto tempo addietro, prima che venisse creata questa nuova community, Rpg2s. Penso che ciò che renda questo utente così importante e di spicco è sicuramente la sua genialità nel risolvere problemi difficili con delle soluzioni a volte davvero semplici a cui nessuno avrebbe mai pensato.

A sostegno di queste tesi, vorrei citare il “falso” BS laterale che egli adottò prima di tutti nella seconda versione del suo gioco più famoso: “Dragon Hunters”. Questo metodo era molto semplice: veniva inserito nell’immagine di un backdrop anche quella del personaggio che poi, sfruttando l’animazione dell’attacco, veniva coperta. Una cosa davvero semplice, quasi stupida, ma a cui, in quel periodo in cui ancora non si vedevano BS personalizzati, nessuno aveva mai pensato.

Continua a leggere »